You are currently viewing Predelibera reddituale mutuo: come funziona e quali sono i vantaggi

Predelibera reddituale mutuo: come funziona e quali sono i vantaggi

Condividi questo articolo:

Predelibera reddituale mutuo. Capita spesso di trovare finalmente la casa dei propri sogni, metterci il pensiero e poi scoprire di non avere le possibilità finanziarie e creditizie per potersela garantire. Questo succede perché viene commesso un errore che è molto più frequente di quanto si pensi: quello di non chiedere in anticipo alla banca un parere di fattibilità del mutuo.

Si tratta sostanzialmente di richiedere la cosiddetta predelibera reddituale del mutuo. Uno strumento che consente di acquistare la nuova casa con la certezza di ottenere il credito necessario alla compravendita da parte dell’istituto di credito che offre questo servizio.

É un documento ufficiale a tutti gli effetti con cui la banca si impegna a concedere un mutuo di un determinato importo a un cliente che non abbia ancora opzionato un immobile, attestando così la sua capacità creditizia e le garanzie necessarie all’acquisto. Chiamato anche voucher mutuo è una promessa di concessione nel momento in cui si è trovati l’immobile perfetto da acquistare. Vuoi saperne di più? Contattaci allo 081 2591 376​ o vieni a trovarci nella nostra sede di Scafati.

Come si ottiene una predelibera reddituale del mutuo

Richiedere la predelibera del mutuo è molto semplice: basta prendere un appuntamento con un consulente del credito o direttamente con la filiale di una delle banche che offrono questo servizio. In genere è consigliato recarsi prima presso l’istituto bancario di fiducia.

Ricevute le informazioni anagrafiche e reddituali, l’istituto da inizio all’iter. La banca analizza la pratica di mutuo dal punto di vista anagrafico (controllo protesti, verifica dei dati presenti nelle Centrali rischi) e dal punto di vista reddituale per approfondire la solvibilità del cliente.

Una volta che questa fase ha avuto esito positivo la banca individuerà l’importo massimo che potrà concedere e rilascerà il cosiddetto voucher mutuo, ovvero la promessa di concedere il credito dell’importo prestabilito che servirà successivamente ad acquistare l’immobile quando verrà trovato.

Una volta individuato l’immobile lo si comunicherà alla banca e un tecnico effettuerà una perizia sull’immobile. Se questa avrà esito positivo si potrà procedere all’erogazione del finanziamento con la stipula del mutuo e l’iscrizione dell’ipoteca.

Proposta acquisto vincolata buon esito mutuo

Durata, costi e vincoli

La predelibera non è vincolante per il cliente. Si tratta di un impegno da parte della banca a concedere il mutuo di un determinato importo. La delibera definitiva però potrà essere concessa solo in seguito al buon esito della perizia e della relazione tecnica dell’immobile.

Come intuibile, trattandosi di un impegno formale da parte della banca, la predelibera del mutuo non ha una durata infinita. Nel corso dei mesi le condizioni economiche del richiedente potrebbero infatti mutare, ponendo a rischio la reale validità di questa pre-concessione.

Per cui la durata della “promessa” è variabile da istituto a istituto e in genere va dai 3 ai 6 mesi. Pertanto, una volta scaduta, il richiedente è libero di rivolgersi ad un altro istituto. In ogni caso, il cliente può comunque svincolarsi inviando alla banca una lettera di rinuncia del mutuo senza pagare alcuna spesa.

Quanto costa richiedere una predelibera del mutuo? Nulla, ad oggi la richiesta è totalmente gratuita per cui non esistono davvero motivi per non usufruirne.

I vantaggi di richiedere una predelibera reddituale del mutuo

In linea di massima oltre alla gratuità del documento richiedere una predelibera ad un istituto di credito comporta numerosi vantaggi nell’acquistare un immobile. Ne abbiamo individuati almeno 5.

  1. Potrete cercare la casa dei vostri sogni avendo la certezza che l’investimento sia finanziabile oltre ad avere la certezza del massimo importo erogabile dall’istituto di credito;
  2. Questa procedura consente all’acquirente di portarsi avanti con l’iter burocratico, a volte molto lungo, che serve per ottenere il mutuo. Tutta la fase istruttoria di analisi dei documenti necessari per ottenere il credito, eccetto quelli riguardanti l’immobile, viene svolta dalla banca all’inizio, e ciò permette di ridurre notevolmente i tempi necessari per l’erogazione;
  3. Concludere l’affare sarà più facile perché avendo la certezza del credito da un punto di vista contrattuale risulterete più forti;
  4. Sarete considerati dalle agenzie immobiliari un cliente affidabile e si impegneranno al massimo per riuscire a trovare l’immobile dei vostri sogni;
  5. Pianificazione finanziaria: sapete già quanto spenderete per l’acquisto della vostra prossima casa.

Se avete ancora dubbi su questo importante e vantaggioso strumento e volete avere maggiori informazioni contattateci allo 081 2591 376​. L’agenzia Houstate ha la propria sede fisica a Scafati in via Martiri D’Ungheria 303.

Condividi questo articolo: