You are currently viewing Acquisto prima casa: zero imposte per chi ha meno di 36 anni.

Acquisto prima casa: zero imposte per chi ha meno di 36 anni.

Condividi questo articolo:

Se stai pensando ad una nuova soluzione abitativa a Scafati e dintorni, c’è qualcosa di molto importante che dovresti sapere.

È di qualche settimana fa la notizia e riguarda soprattutto coloro che hanno meno di 36 anni. Di cosa si tratta?

Ti spiegheremo in parole semplici perché, oggi più che mai, convenga acquistare un immobile come prima casa se si ha meno di 36 anni.

Si tratta di un’iniziativa collegata al decreto “sostegni-bis”, ne hai già sentito parlare?

La nostra agenzia immobiliare si trova a Scafati ed è specializzata in case e appartamenti nella zona circostante, chiamaci allo 081 2591 376​ per discutere della tua situazione.

Le agevolazioni per la casa rivolte ai giovani

Al suo interno, è stato previsto un pacchetto di agevolazioni fiscali dedicate ai più giovani, volte ad incentivare il flusso di compravendite per il mercato immobiliare italiano.

Ed ovviamente, il nostro territorio non fa eccezione: anche a Scafati e dintorni abbiamo potuto evidenziare che, uno dei principali trend immobiliari degli ultimi anni, vede sempre più giovani preferire la casa in affitto piuttosto che acquistarne una di proprietà.

Le motivazioni legate a questo cambio di rotta rispetto al passato sono riconducibili ad uno stile di vita completamente diverso.

Diciamocelo… i 30enni di oggi, essendo figli della rivoluzione digitale, di avere una dimora fissa spesso non ne sentono l’esigenza.

Attenzione però: questa particolare agevolazione fiscale potrebbe cambiare e non poco le abitudini immobiliari degli under 36, riportandoli in un ‘attimo’ al sogno di acquistare la prima casa.

È bellissimo spostarsi ed esplorare in lungo ed in largo, cogliendo le opportunità che la vita ci offre.

Ma dall’altra parte, quanto è emozionante tornare in un luogo che potremmo chiamare ‘casa’? È una sensazione inspiegabile a parole.

Per approfondire su queste tematiche, e soprattutto se stai pensando di vendere casa, ti consigliamo la lettura del nostro Ebook “Vendesì, No Agenzie”: l’unico libro che ti insegna a vendere casa alle migliori condizioni di mercato… senza sprecare nemmeno un minuto del tuo tempo!

Decreto Sostegni-bis ed acquisto prima casa: tutto quello che c’è da sapere

Dopo una doverosa premessa circa il panorama relativo al settore immobiliare odierno, entriamo nel vivo della lettura analizzando cosa preveda questo bonus, a chi effettivamente sia rivolto, quale tipologia di immobili riguarda e quanto dura.

Le misure contenute nel decreto “sostegni-bis” si applicano agli atti stipulati dalla data di entrata in vigore del decreto legge, il 26 maggio 2021, fino al 30 giugno 2022.

La norma prevede l’esonero dal pagamento delle imposte di registro, ipotecarie e catastali per l’acquisto della proprietà di abitazioni che abbiano i requisiti di “prima casa”, o per il trasferimento o la costituzione di nuda proprietà, usufrutto, uso o abitazione di abitazioni che abbiano i requisiti di “prima casa” a favore di soggetti che non abbiano compiuto nell’anno 36 anni di età e che abbiano un ISEE non superiore a 40.000 euro annui.

Continua a leggere l’articolo qui sotto, oppure clicca sull’immagine per leggere un altro articolo del Blog.

Acquistare casa i 5 errori da evitare

 

L’agevolazione prima casa si può applicare su tutte le tipologie di immobili?

La norma fa riferimento agli atti di acquisto di abitazioni per le quali ricorrono i requisiti di “prima casa” e, quindi, escluse le categorie catastali A1, A8, A9. Anche le relative pertinenze beneficiano di questa agevolazione fiscale.

La norma si applica anche quando la cessione delle case di abitazione con i requisiti di “prima casa” avvenga da parte di un’impresa.

E chi per acquistare ha bisogno di accendere un mutuo?

La norma dispone l’esenzione dall’imposta sostitutiva, che sarebbe dovuta nella misura dello 0,25% per i finanziamenti erogati per l’acquisto, costruzione e ristrutturazione di immobili ad uso abitativo relativi alle abitazioni prima casa.

La sussistenza dei requisiti per godere delle agevolazioni fiscali deve essere dichiarata dal mutuatario.

Che dire quindi? Vieni a trovarci in agenzia e lasciati illustrare nel dettaglio questa incredibile opportunità, oppure chiamaci allo 081 2591 376.

Poter acquistare la prima casa al netto di imposte e tasse, è un privilegio che non potrai assolutamente farti scappare.

La nostra agenzia si trova in Via Martiri D’Ungheria 303 a Scafati, ti aspettiamo!

Condividi questo articolo: